Il Partito Popolare Sturziano è nato. (ma vive nel nascondimento)

Forse è giunto il momento di chiarire alcune cose e di esplicitarne altre. Questo Sito -che appena sorto venne “aggredito” da mail di persone spaventate (di ogni regione: non solo dalla Sicilia) e poi vi dirò perchè erano spaventate ed in alcuni casi “terrorizzate”- non ha nessun “copirait” né sul “PARTITO POPOLARE STURZIANO” né sul suo bel logo né, ovviamente, sul Servo di Dio. Sturzo -ne sono certo- pur godendo nella Gloria della gioia senza fine non è per niente contento di tanti che si dicono suoi “discepoli” o -addirittura!- continuatori della sua opera.

Chi scrive apprezza (ed ha apprezzato) alcune singole iniziative veramente ed autenticamente sturziane: ad esempio alcune pubblicazioni del Ciss, il grosso, insuperabile ed insuperato, lavoro di Gianfranco Morra per diffondere il pensiero sturziano (in alcuni casi col già citato Ciss e il suo organo “Rinascimento Popolare”) o l’opera di Don Paolino Stella.

Ma, tengo a precisare, sono estraneo (nel senso che non appartengo) ad alcun Movimento, Istituto, Partito et cetera. “Partito?”, si chiederà qualcuno, “quale partito? Esiste forse un partito sturziano?”. Tranquilli amici sturziani (veramente sturziani) non esiste, non vi siete persi niente. Mi giunge la eco di movimenti o cose varie con sembianza di partito (oltre alle mille -o forse più- diccì sparse per l’Italia, ognuna naturalmente sentendosi l’erede di quel partito -contenti loro!!!- e mischiando disinvoltamente Sturzo con De Gasperi e persino con Moro e De Mita!) che piu o meno ciclicamente si organizzano ora con un nome ora con un altro.

Solo falsi allarmi, state tranquilli. L’accorato appello -che campeggia nella testata di questo Sito- è sostanzialmente ancora inascoltato. E chissà per quanto tempo ancora resterà tale. Ma ricordate: Sturzo è il più grande politico italiano di tutti i tempi ed è soprattutto un santo – come santo è Tommaso Moro, patrono dei politici e governanti- e pensate che un santo resti “con le mani in mano”? Deve solo scegliere persone e momento giusto. Il resto lo farà il Signore che, ricordiamo, ha detto chiaro “senza di me non potete fare niente”.

cosimo de matteis

Fondatore del Partito Popolare Sturziano

http://partitopopolaresturziano.myblog.it/

 

Il Partito Popolare Sturziano è nato. (ma vive nel nascondimento)ultima modifica: 2012-02-17T12:59:00+01:00da dematteiscosimo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento