Un Sacerdote fedele : padre Livio Fanzaga, scolopio

Oggi, il Sacerdote bergamasco Padre Livio Fanzaga -appartenente alla Congregazione degli Scolopi fondati dallo spagnolo San Giuseppe Calasanzio- compie 71 anni. E’ infatti nato l’undici novembre del 1940 a Dalmine, nei pressi del Brembo. Il nome di Padre Livio è indissolubilmente legato a Radio Maria, l’emittente radiofonica di cui è Direttore e brillante conduttore. A sua volta Radio Maria -oggi presente in oltre sessanta nazioni con trasmissioni in lingua originale- è uno dei “frutti” piu importanti delle apparizioni della Vergine Santa a Medjugorje, il villaggio croato dove la Madre di Dio ha voluto fosse il “centro spirituale del mondo”secondo la nota espressione del  Beato Giovanni Paolo Magno.

padre livio DISEGNO.jpg

Padre Livio è autore di una trentina di pubblicazioni: in alcuni casi si tratta di veri e propri best seller: si pensi a “Il Falsario”, “La Donna e il drago”, “La Firma di Maria”. Padre Livio scrive in un modo godibilissimo e chiaro. E del resto chi lo segue per radio -e sono milioni gli ascoltatori quotidiani di Radio Maria- ben conosce la sua determinazione e la sua incisività unite ad una straordinaria cultura -è laureato in Filosofia e Teologia oltre agli studi per accedere al Presbiterato- che però non fà minimamente pesare tale che ogni persana,  qualunque grado di scolarità abbia, non ha la minima difficoltà a seguire le sue trasmissioni.

Caratteristica ulteriore di Padre Livio Fanzaga è la sua assoluta fedeltà al Magistero della Chiesa: e tale ortodossia “pretende” da tutti i conduttori di Radio Maria. Del resto in tempi di assoluto sbandamento dottrinale, con Testate cattoliche che divergono da quello che è l’Insegnamento del Papa, Radio Maria è diventata sempre più un “faro” per milioni di cattolici (spesso vittime di “violenze” ideologiche perpetrate anche da ecclesiastici che deformano il Vangelo e sfigurano la Persona di Gesù Cristo Figlio di Dio).

Tanti auguri, gentile Padre Livio: sò di interpretare il sentimento di tanti. E per questo le dico “ad multos annos!” e ribadisco quel che disse mia madre allorquando “scoprì” Radio Maria -attorno al 1987-1988, quindi quasi agli albòri quando si erano diradate le nebbie ed allontanate le insidie- quasi per caso (stava girando la manopolo alla ricerca di una emittente locale). Ebbene disse “Radio Maria salverà il mondo”. Quando avremo superato il tempo dei dieci segreti e saremo giunti nella “Civiltà dell’amore” allora si comprenderà la portata di una espressione che può apparire esagerata.

 

cosimo de matteis

Un Sacerdote fedele : padre Livio Fanzaga, scolopioultima modifica: 2011-11-11T00:05:00+01:00da dematteiscosimo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento