Quella volta che i fascisti volevano buttare Sturzo nel tevere….

don Sturzo.jpgDon Sturzo era ferocemente odiato da Mussolini in persona:ciò è risaputo
Lui stesso(sturzo)
racconta
-in pagine gustose e SENZA ACCENTI RANCOROSI verso il duce-
di come gli squadristi,
sapendo i suoi orari,le sue abitudini (era pedinato),
avevano deciso di farlo fuori gettandolo nel Tevere.
E ci andarono vicinissimi al riuscirci.
Fortunatamente don Sturzo aveva occhio,e riconosceva chi lo seguiva.
Ad un suo occasionale(e PROVVIDENZIALE!)
accompagnatore
gli sussurrò scherzando(ma non troppo)se sapesse nuotare….

 

Aveva visto i sicari
ed aveva capito le loro intenzioni.
Mi fermo qua,per ora.
Anche perchè non è giusto abusare
della pazienza di chi legge.

Ma volentieri tornerei sull’argomento.
Sono però in debito di una cosa:
avevo promesso che avrei detto chi è che -diffamandolo- afferma che Sturzo fù cacciato dal Vaticano e non dai fascisti.
Ebbene,sono quegli stessi personaggi(anzi:ormai sono i loro figli e nipoti)
CATTOLICI-o sedicenti tali-
che mal tolleravano l’insegnamento e gli ammonimenti ANISTATALISTI(ma non solo questi) che Sturzo faceva loro. I cattocomunisti,di ieri e di oggi,per capirci bene.
E per non dare l’impressione che sparo nel mucchio,
vi dò un nome ed un cognome ed un suo libro:
giovanni bianchi,”l’idea popolare”.

(ma, quest’ultimo è solo un esempio)

cosimo de matteis

Quella volta che i fascisti volevano buttare Sturzo nel tevere….ultima modifica: 2009-10-30T00:16:27+01:00da dematteiscosimo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri riguardo “Quella volta che i fascisti volevano buttare Sturzo nel tevere….”

  1. Vorrei solo dire alcune cose:

    -è possibile, in questo sito, scrivere commenti, anzi è AUSPICABILE!

    -sul social network “facebook” è presente una PAGINA tutta dedicata a Don Sturzo:

    http://www.facebook.com/pages/DON-LUIGI-STURZO/162430941148?v=app_2373072738#/pages/DON-LUIGI-STURZO/162430941148?ref=mf

    -sempre su “facebook” sono presenti alcuni gruppi che, in qualche modo, si rifanno -o cercano di farlo- al pensiero sturziano. Personalmente vi segnalo il seguente:
    http://www.facebook.com/pages/DON-LUIGI-STURZO/162430941148?v=app_2373072738#/group.php?gid=81822238539&ref=ts

  2. Caro Claudio,
    il tuo commento mi fornisce lo spunto
    -un assist, come si dice-
    per tornar sulla “quaestio” menzionata.
    Ma lo farò prossimamente, con un articoletto su questo blog.
    Per ora mi limito a ripetere quanto ho gia detto:
    MUSSOLINI ODIAVA A MORTE DON STURZO
    E -ed è vero- FECE TERRIBILI PRESSIONI IN VATICANO
    (DOPO AVER TENTATO ANCHE DI FARLO FUORI, COME FECE CON MATTEOTTI).
    LA SANTA SEDE R I F E R I’ IL TUTTO A DON STURZO.
    PROBABILMENTE NON FECE MOLTO PER FAR SI CHE RESTASSE IN PATRIA E COMBATTERE Q U I LA SUA BATTAGLIA.
    PERO’, PERMETTIMI: DA QUI A DIRE
    -COME ANCORA DICONO!!!-
    CHE STURZO VENNE “CACCIATO”
    DAL PAPA…..
    BEH….
    CE NE PASSA, O NO?

    Ancora grazie per esser “passato” di qui.
    Ritorna, se vuoi.
    Ciao!

    cosimo

Lascia un commento